Cocottine di Asparagi e Mazzancolle

Era da un sacco che non vi proponevo una ricettina nuova! Cioè, questa non è proprio nuova perchè l'ho fatta già da un bel po', ma non riuscivo mai a trovare il tempo per postarla.. questo mese si sta rivelando davvero pesante e stancante, lavorativamente parlando, e vi confesso di essere abbastanza in fase zombizzante.


Ma torniamo a noi: per 5 persone ho usato 2 mazzi di asparagi e circa 25 mazzancolle.. probabilmente ho abbondato un po' :P 
In ogni caso, pulite gli asparagi, tagliate via la parte dura e metteteli in abbondante acqua salata per circa una decina di minuti: occhio a non lasciarle cuocere troppo, perchè le punte dovranno mantenersi sode e non smaciullate.
Una volta cotti, scolateli, asciugateli su carta assorbente, tenete da parte le punte e fate a rondelline il resto degli asparagi:
Mettete gli asparagi tagliati in una ciotola con del parmigiano e 40 cl di panna fresca, e mixate tutto con il minipimer fino a ottenere una cremina morbida:
A questo punto, dividete il vostro composto nelle cocottine:
Pulite le mazzancolle e passatele nel pangrattato; fate la stessa cosa con le punte di asparagi che avevate tenuto da parte.



Suddividete mazzancolle e asparagi nelle vostre cocottine, e cospargete con parmigiano abbondante; nel mentre, preriscaldate il forno a 180° e poi infornate il tutto per circa 8 minuti o fino a quando si formerà una crosticina dorata.
La cocotte è servita :)



Etichette: